Sala al sindaco di San Donato: “Non chieda aiuto”

“Giudicare il lavoro degli altri è sempre qualcosa che non va bene, quindi io non voglio giudicare il lavoro del sindaco di san Donato”: queste le parole con cui il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha risposto a Francesco Squeri, primo cittadino di San Donato reo di aver lanciato una frecciatina nella direzione di Palazzo Marino: “Sala è preoccupato di perdere San Siro, ma non si è posto in modo ostativo su San Donato. Diciamo né collaborativo, né ostativo…” 

Precedente City agli ottavi, Aké elimina il Tottenham. Replay tra Chelsea e Aston Villa Successivo Stadio Milan, Sala: "Il sindaco di San Donato è stato sgradevole, poi non venga a chiedere aiuto"