Rudiger, che esultanza! Cade tra il pubblico e prende a pugni Alaba

L’estasi dopo il gol decisivo del Real Madrid al quinto minuto di recupero firmato da Bellingham contro il Getafe con una esultanza del tutto particolare. Protagonista l’ex difensore della Roma, Antonio Rudiger, che non è nuovo a queste esternazioni. E, vuoi per l’adrenalina del momento, vuoi perché è abituato a esultare in maniera esuberante, il tedesco del Real è saltato addosso al gruppo dei compagni che festeggiava il gol ed caduto tra il pubblico. Finita qui? No, perché Rudiger si è rialzato e, con una certa irruenza, ha più volte colpito al fegato, con pugni scherzosi ma non leggeri, David Alaba tra le risate divertite dei compagni e del pubblico. Il bello del calcio… sì, è proprio il caso di dirlo.

Precedente Scandalo in Bolivia, partite truccate e tangenti. Campionato sospeso? Successivo Garcia e il siparietto col giornalista: "Chiesa al centro del villaggio? No..."