Ronaldo risponde alla macchina della verità: sulla Juve racconta una bugia

Entrare nella testa di Cristiano Ronaldo: può sembrare impossibile ma Binance ci ha provato. Tutto grazie a una macchina della verità. Il portoghese si è sottoposto al test della piattaforma che gestisce lo scambio di criptovalute. Ecco le risposte di CR7.

Ronaldo e la bugia sulla Juve

Si parte cauti con la classica domanda del nome per testare il corretto funzionamento della macchina. “Ho cercato su Google il mio nome parecchie volte”. Lancia anche una frecciatina a Pelè: “Detengo il record per il maggior numero di gol nella storia del calcio: 835, con i video”. Poi prosegue parlando della rovesciata contro la Juve. L’intervistatore gli chiede se è quello il suo gol più bello, Ronaldo risponde di sì, ma per la macchina della verità è una bugia

Ronaldo parla di Ferguson

Ronaldo continua dicendo che la Premier League è il campionato più difficile del mondo e alla domanda se Ferguson sia il miglior allenatore di sempre: Non sarebbe giusto. Sono stato con così tanti allenatori con cui ho vinto tanto e dobbiamo considerare anche loro come i migliori”. Infine ammette che giocherà ai massimi livelli anche quando avrà 40 anni e che il suo record di gol non sarà battuto finchè sarà vivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Polveriera Manchester United: che botta e risposta Ten Hag-Sancho! Successivo Se De Laurentiis e il Liverpool dicono no ai sauditi per Osimhen e Salah