Ronaldo può essere un problema per Allegri? Sì, e vi spiego perché

Economicamente coi 31 milioni netti rischia di bloccare il mercato bianconero. Tecnicamente serve più un centravanti d’area da affiancare a Morata

Ma un campione, un campione come Ronaldo, può addirittura diventare un problema? Detta così, la questione può sembrare assurda, perché nessuno può discutere la forza del calciatore, la sua capacità di incidere con la bellezza di 29 gol in 33 partite, praticamente come cominciare ogni volta da 1-0. E nessuno può pensare che l’uomo capace di segnare un’epoca con Messi, l’uomo che con l’argentino si è divertito a dividersi i Palloni d’Oro, possa diventare addirittura un punto interrogativo.

Precedente Mandava, ecco chi è il terzino sinistro che piace al Napoli Successivo Kjaer, dal ritiro danese messaggi d’amore al Milan. È Simon il difensore da Champions

Lascia un commento