Ronaldo lascia l’Al-Nassr? Le parole del portoghese sul futuro

Mancano solo due partite al termine del campionato dell’Arabia Saudita, che sancirà così la fine della prima stagione di Cristiano Ronaldo con l’Al-Nassr. La sua squadra è ancora in lotta per la vittoria della Saudi Pro League, trovandosi a tre punti dall’Al Ittihad, al momento in vetta. Quello che preoccupa i tifosi dell’Al-Nassr, però, riguarda il futuro di CR7 con il club.

Al-Nassr, le parole di Ronaldo sul futuro

Al momento del suo arrivo all’Al-Nassr a gennaio, Cristiano Ronaldo ha firmato un contratto biennale. Negli scorsi giorni, però, il campione portoghese è finito al centro di voci di mercato che lo vedevano lontano dal club già dalla prossima stagione. Sono arrivate delle sue dichiarazioni ai microfoni di SSC sul campionato saudita e sul futuro, che fanno intuire come il suo destino non sia necessariamente lontano dal club: “Il campionato continua a migliorare, l’anno prossimo sarà più bello. A poco a poco, penso che questo campionato potrà trovarsi tra i primi cinque del mondo. Tuttavia, c’è bisogno di tempo, di giocatori e di infrastrutture. Credo che il Paese abbia un potenziale incredibile, il futuro sarà fantastico”.

Precedente Shevchenko: "Mourinho fantastico. Futuro? Due finali in due anni..." Successivo Lega B, incontro Balata-Al Thani per aprire una collaborazione