“Ronaldo ha un obiettivo prima di ritirarsi dal calcio”: parla l’ex Juve

Ronaldo continua? Si ritira? Lascia o va avanti? E se sì, per quanto ancora? Interrogativi ai quali potrebbe aver dato una risposta un ex giocatore della Juve, che a maggio ha incontrato CR7 in Arabia Saudita. Proprio in quella circostanza avrebbe appreso i piani futuri di Cristiano rivelandoli, oggi, nel corso di un’intervista.

Mutu: “Ronaldo vuole giocare con suo figlio Cristiano Junior”

“La vera motivazione di Cristiano Ronaldo in questo momento è giocare almeno una partita insieme a suo figlio Cristiano Jr. Questo è ciò che lo fa andare avanti” ha svelato Adrian Mutu ad I’AM Calcio. L’ex attaccante dei bianconeri si è dunque sbilanciato in merito a uno scenario che, se confermato, sarebbe per certi versi soprendente: Ronaldo, che compirà 40 anni il prossimo 5 febbraio ed è legato all’Al Nassr fino al 30 giugno 2025, non avrebbe intenzione di appendere gli scarpini al chiodo prima di aver giocato ufficiale con il suo figlio quattordicenne, Cristiano Ronaldo Junior.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente La trovata geniale del Betis: il nuovo acquisto presentato come Rocky Successivo Calciomercato Roma/ Reijnders, nuova idea per il centrocampo: lo manda Ibra! (8 luglio 2024)

Lascia un commento