“Ronaldo ha speso 58mila euro per una camera per la crioterapia”

MANCHESTER (Gran Bretagna) – A 36 anni Cristiano Ronaldo continua a curare nei minimi particolari la propria forma fisica, per restare sempre al top nella sua nuova avventura con il Manchester United. Secondo quanto rivela il ‘Mirror’ l’ex asso della Juve ha speso una fortuna per farsi spedire fino a Manchester la camera per la crioterapia da 50mila sterline, equivalenti a 58mila euro, che aveva allestito nella sua abitazione a Torino. Progettata per favorire il recupero muscolare, la camera del ghiaccio può scendere a temperature fino a -200° C per aiutare a trattare i danni muscolari provocati da traumi e sforzo fisico. E’ dal 2013 che Ronaldo usa la crioterapia, che ha scoperto quando era al Real Madrid. Non è stata un’impresa facile trasportare la camera di crioterapia dall’Italia al Cheshire – ha rivelato una fonte al Mirror – ma ora è felice che sia qui perché lo aiuterà nella sua abitudine del recupero post-partita”.

Nuovi retroscena sul ritorno di CR7 a Manchester

Guarda il video

Nuovi retroscena sul ritorno di CR7 a Manchester

Precedente De Zerbi esclusivo: "Locatelli e Pellegrini, l'Italia migliore" Successivo Inghilterra, Southgate: “Per Abraham giocare in Serie A è una buona opportunità“

Lascia un commento