Ronaldo e il mondiale 2030: ecco il comunicato dell’Al Nassr

RIYADH (ARABIA SAUDITA) – L’Al Nassr ha smentito le voci riguardanti i presunti impegni presenti nel contratto di Cristiano Ronaldo in veste di ambasciatore e uomo immagine per sponsorizzare la candidatura dell’Arabia Saudita in vista dei Mondiali del 2030. Insomma, niente di tutto ciò come il club gialloblù di Riyadh ha chiarito con un comunicato ufficiale: “L’Al Nassr FC tiene a precisare che, contrariamente a quanto riportato dalle notizie, il contratto di Cristiano Ronaldo con Al Nassr non comporta impegni per alcuna candidatura ai Mondiali. Il suo obiettivo principale è Al Nassr e lavorare con i suoi compagni di squadra per aiutare il club a raggiungere il successo”.

Precedente Probabili formazioni Milan Torino/ Quote, Gabbia e Thiaw in difesa (Coppa Italia) Successivo Milan-Torino, probabili formazioni e dove vederla in tv

Lascia un commento