Roma, Zaniolo scalpita: rientro con l’Atalanta e rinnovo di contratto

ROMA – Ancora qualche partita fuori, poi Nicolò Zaniolo potrà tornare in campo per aiutare la Roma e dare una soluzione offensiva in più a Mourinho. Il talento giallorosso scalpita, non vede l’ora di recuperare dall’infortunio alla spalla rimediato nel match contro la Cremonese per vivere questa prima parte da stagione da protagonista. Zaniolo nelle ultime settimane ha lavorato tra palestra e fisioterapia accelerare il processo di recupero e poter tornare a disposizione prima della sosta. Obiettivo quasi raggiunto: molto probabilmente il ragazzo potrà di nuovo scendere in campo nella sfida del 18 settembre all’Olimpico contro l’Atalanta

Da titolare o a partita in corso, contro i bergamaschi Zaniolo saeà una pedina importante per Mourinho che più volte in queste ultime settimane ha sottolineato l’importanza del giocatore nei suoi schemi tattici. Non solo il campo però, il numero 22 giallorosso vivrà delle settimane importanti anche per il futuro. Perché Tiago Pinto durante la sosta incontrerà il suo agente Claudio Vigorelli per il primo contatto ufficiale per il rinnovo del contratto. Dopo un’estate turbolenta, adesso il ragazzo è pronto a legarsi alla Roma: partiranno le trattative – non semplici – per il rinnovo che prevederà un’estensione della durata del contratto fino al 2027 con naturalmente un aumento di stipendio che lo porterà a guadagnare intorno ai 4/4,5 milioni di euro netti a stagione. Zaniolo è pronto a vivere una stagione da protagonista con la Roma, dentro e fuori dal campo. 

Zaniolo canta Grazie Roma al concerto di Venditti e De Gregori

Guarda il video

Zaniolo canta Grazie Roma al concerto di Venditti e De Gregori

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Conference League, Fiorentina-RFS Riga affidata al ceco Pavel Orel Successivo Clamoroso in Turchia: tifoso entra in campo e… prende a calci i giocatori

Lascia un commento