Roma vuol dire fiducia: tifosi dalla parte di Mourinho

ROMA – Dalla parte di Mourinho. I tifosi della Roma si sono schierati, senza se e senza ma. Con la squadra che ha raccolto solo quattro punti nelle ultime cinque partite ed è scivolata al secondo posto nel girone di Conference League dietro i modesti norvegesi del Bodo, il popolo giallorosso esprime fiducia al tecnico portoghese, finito al centro del dibattito e preso di mira da alcuni comunicatori. Ieri alcuni rappresentanti di un gruppo della curva sud hanno esposto uno striscione all’esterno del centro sportivo di Trigoria con un messaggio chiaro, quello di fare quadrato intorno a Josè. I tifosi della sud vogliono fare da scudo all’allenatore, nel momento più difficile della sua ancora breve esperienza romana, perché i risultati dell’ultimo mese sono assolutamente negativi. La Roma si è allontanata dal quarto posto e sarà necessario un cambio di rotta per poter sperare di rientrare in corsa per un piazzamento utile per la prossima Champions League. Mourinho si attende di poter arrivare a gennaio recuperando qualche posizione e poi sperare nei rinforzi che dovrebbero arrivare dalla sessione invernale di mercato. L’allenatore si aspetta almeno tre acquisti: un terzino destro, un centrocampista di quantità e un difensore centrale. Tiago Pinto è al lavoro per accontentarlo senza perdere di vista il bilancio.

Mourinho, tifosi schierati sui social

La maggioranza della tifoseria della Roma non critica l’operato del tecnico portoghese, non lo ritiene responsabile della flessione delle ultime settimane, ma si schiera con lui e con il club per continuare il processo di crescita della squadra e lavorare sul progetto cominciato con l’arrivo dello Special One meno di cinque mesi fa. I risultati altalenanti finora sono stati accettati senza contestazioni, c’è stato solo qualche fischio durante e al termine della partita casalinga contro il Bodo. I tifosi sono uniti nel sostegno alla direzione tecnica della squadra, convinti che la Roma sia stata condizionata da una serie di arbitraggi scadenti e che l’arrivo di qualche rinforzo nel mercato possa aiutare Mourinho a superare la crisi. 

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Roma, continuano gli allenamenti per i giallorossi rimasti a Trigoria

Guarda la gallery

Roma, continuano gli allenamenti per i giallorossi rimasti a Trigoria

Precedente Fiorentina, occhi puntati su Berardi e non solo Successivo Mancini: "Ho grande fiducia nei ragazzi. Belotti? Speriamo che sia la serata dell'Italia"

Lascia un commento