Roma, tre giorni di stop: Mourinho vola a Londra. Gli infortunati a Trigoria

ROMALa Roma si ferma per il fine settimana. Dopo gli allenamenti svolti nel corso della settimana, Mourinho ha deciso di concedere tre giorni di riposo alla squadra priva degli undici nazionali. Fra i giallorossi c’è chi sta sfruttando il fine settimana libero per dedicarsi alla cucina, come Ibanez e Smalling. Il difensore brasiliano ha preso lezioni su come si fa la pasta fatta a mano, in Italia è doveroso farlo. Poi c’è chi ha deciso di partire, come Villar che si è recato a Milano per il torneo di Tennis di Milano, Atp Next Gen Finals. Anche l’attaccante Mayoral ha optato per un viaggio con la sua compagna, direzione Dubai. Il capitano Pellegrini festeggia i 9 anni insieme alla sua amata Veronica.  Mourinho è invece volato a Londra per festeggiare con una settimana di ritardo il compleanno della figlia Matilde. A Trigoria sono comunque rimasti alcuni giocatori. Gli infortunati ieri hanno infatti svolto terapie al Fulvio Bernardini anche questa mattina: Vina, Spinazzola, Smalling, Pellegrini e Zaniolo hanno lavorato per recuperare e – alcuni di questi – tornare a disposizione in vista del match contro il Genoa.

Italia-Svizzera, la formazione ufficiale di Mancini

Guarda la gallery

Italia-Svizzera, la formazione ufficiale di Mancini

Precedente Albania, ancora un infortunio per Kumbulla: esce al 17' contro l'Inghilterra Successivo Lazio in apprensione: a breve gli esami di Immobile. E per Sarri è rebus in attacco

Lascia un commento