Roma, svolta Abraham: torna ad allenarsi in gruppo. Ecco i prossimi passi

ROMA – Un grande sorriso sul volto dopo nove mesi da incubo, tra lavoro, tristezza, coraggio e forza di volontà. Ma oggi Tammy Abraham può finalmente tornare a sentirsi un giocatore a tutti gli effetti e a riassaporare il clima squadra che dalla rottura del crociato a giugno aveva abbandonato. Il centravanti inglese questa mattina si è allenato per la prima volta dall’infortunio parzialmente in gruppo, gestendo sì i carichi di lavoro ma compiendo quell’ultimo step che gli ha definitivamente permesso di lasciarsi alle spalle l’infortunio. 

Abraham in campo tra gli abbracci

Ecco quindi Tammy in campo, tra gli abbracci dei compagni di squadra, quello di De Rossi che non vede l’ora di utilizzarlo in campo e di tutto uno staff medico che in questi mesi non lo ha mai lasciato solo preparandolo per il suo rientro. È stato un percorso lungo, pieno di insidie ma che alla fine ha portato all’obiettivo: prepararlo per il rientro, riatletizzarlo a sufficienza per permettergli di cominciare questi nuovi allenamenti in gruppo con una condizione fisica adeguata, sebbene chiaramente non ancora sufficiente per permettergli di giocare immediatamente. 

Il programma verso il rientro

Abraham nei prossimi giorni alternerà il lavoro con il gruppo a quello individuale per evitare sovraccarichi e, quindi, nuovi stop. Si allenerà con la squadra e gradualmente aumenterà anche i carichi di lavoro per permettergli di tornare in campo nelle prossime settimane. L’obiettivo è quello di portarlo in panchina (per una convocazione vera, non come il Sassuolo) o nella sfida contro la Lazio del 6 aprile, oppure cinque giorni dopo nel derby europeo contro il Milan a San Siro. Se giocherà a partita in corso, poi, lo deciderà solo il tempo (quindi la sua condizione) e il tecnico. Di certo De Rossi non vede l’ora di riaverlo a disposizione per aumentare ulteriormente la forza offensiva della sua Roma. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Parigi 2024, il sorteggio del torneo olimpico di calcio: tutti i gironi Successivo Retroscena Mourinho, sarà protagonista in MotoGp: cosa farà domenica

Lascia un commento