Roma, super Felix: il diciottenne strappa un record in Serie A

ROMA – Felix salva la Roma. Entrato al 75′ al posto di uno spento Shomurodov, il diciottenne ghanese dopo otto minuti ha raccolto in area un assist perfetto di Mkhitaryan per battere Sirigu e portare in vantaggio la formazione di Mourinho. L’attaccante giallorosso ha ripagato la fiducia dello Special One, strappando anche un importante record nel massimo campionato: Felix Afena è infatti diventato il primo giocatore nato dopo l’1/1/2003 ad aver segnato un gol in Serie A.

Precedente Genoa-Roma 0-2, il baby Felix affonda Shevchenko Successivo Roma, Felix segna a corre verso la panchina: ecco chi ha abbracciato

Lascia un commento