Roma, ricordi John Carew? Ora è ai servizi sociali!

Ha giocato nella Roma praticamente venti anni fa e per non più di una ventina di partite, ma John Carew è rimasto nella mente di tutti i tifosi. Oggi l’ex punta anche della nazionale norvegese è stato assunto dalla Federcalcio del suo paese per prendersi cura dei giovani. Il motivo? Carew, 91 presenze in nazionale (24 gol), è stato condannato a novembre a quattordici mesi di reclusione per non aver dichiarato al fisco circa 12,8 milioni di corone (circa 1,2 milioni di euro) tra il 2014 e il 2019. Secondo i media locali, questo nuovo ruolo all’interno della federazione potrebbe aprire la strada a una riduzione della pena. 

Precedente Mihajlovic, la famiglia in lacrime a bordo campo: l'omaggio della Lazio è straziante Successivo Chelsea incontenibile, preso Madueke dal Psv: altri 30 milioni sborsati!

Lascia un commento