Roma Primavera matematicamente prima: Lecce battuto 3-2

LECCE – Rimonte e controrimonte tra Lecce e Roma Primavera: alla fine la spuntano gli ospiti che, con questi tre punti, chiuderanno matematicamente la regular season in prima posizione. Per i ragazzi di De Rossi tris di Volpato, espulso nel finale. 

La partita

La Roma passa in vantaggio al 34′ quando, al termine di un contropiede Satriano, servito lungo, tocca per Volpato che insacca. Nella ripresa, al 13′ arriva il pareggio del Lecce: sugli sviluppi di un corner, Nizet mette in area dove non ci arriva Carrozzo ma poi Mommo riesce a deviare in fondo alla rete, 1-1. Il Lecce passa avanti al 15′ quando Lemmens si avventa su una punizione ribattuta dalla barriera e prova a metterla in mezzo con un tiro-cross che sorprende Mastrantonio. 1-2. Immediato il pari della Roma: al 19′ Rocchetti lancia Volpato che batte Borbei e firma la doppietta personale. Ancora Volpato per il sorpasso definitivo, con il gol al 29′ di testa, servito da Louakima. Lo stesso Volpato, per esultare, si toglie la maglia e rimedia il secondo giallo del proprio incontro: la Roma chiude in 10, ma il punteggio non cambia più.

Precedente Napoli, Di Lorenzo: "È mancato qualche punto con le piccole" Successivo Da Hjulmand a Gaetano: tutte le intuizioni da "A" degli eterni Corvino e Braida

Lascia un commento