Roma, obiettivo Opa a un passo: i Friedkin raggiungono il 94,5% di azioni

ROMA – Manca davvero pochissimo al traguardo, la Roma adesso è a soltanto lo 0,5% delle azioni dal delisting. Oggi 21 luglio 2022, in merito all’Opa promossa dai Friedkin, sono state consegnate 2.906.414 richieste di adesione, che diventano dunque complessivamente 28.902.275, pari al 45,93% dell’offerta. Il club è da tempo riuscito a superare la quota del 90% (la nuova percentuale raggiunta è 94,59%) di azioni della Roma e spera di arrivare presto al 95% per uscire dalla Borsa (mancano 2.571.654 azioni, ovvero il 0,4089 % del totale). Domani sarà l’ultimo giorno per aderire all’Opa, come anche comunicato con un nota sul sito web ufficiale giallorosso.

Domani sarà una giornata fondamentale per arrivare alla fumata bianca, quella che permetterebbe al club di migliorare l’operatività della Roma, che diventerebbe più libera di concentrarsi sul proprio core business: l’attività sportiva. Ma per l’azionista aderire all’Opa significa anche ricevere tante offerte esclusive dal Loyalty Program. Tre fasce di vantaggi che offrono dei premi e degli incontri senza precedenti: la cena con i Friedkin, l’incontro con la dirigenza, un evento con Mourinho e la squadra, un allenamento visibile a Trigoria, e tante altre iniziative che dureranno come minimo per cinque stagioni.

“Tuttavia, è importante altresì sottolineare che se l’Opa non andrà in porto, gli azionisti (inclusi coloro che hanno finora aderito) oltre a non ricevere un corrispettivo superiore a quello dell’offerta pubblica, non potranno più beneficiare del programma fedeltà dell’Assist Club (né di alcuno dei relativi vantaggi e/o opportunità)”. La Roma è stata sempre chiara su questo aspetto. Meglio aderire che dover “subire” il Piano B. Il club porterebbe infatti avanti una fusione tra la società dei Friedkin che detiene le azioni della Roma e la Neep (holding italiana) per raggiungere il 95% del capitale sociale e quindi uscire dalla Borsa. Con questo piano B gli azionisti non avrebbero i benefici sopra citati ma esclusivamente il premio di acquisto (che non verrà aumentato) dello 0.45%. Il tempo sta per scadere, la palla adesso passa agli azionisti.

Dybala in campo: allenamento da jolly per le due squadre

Guarda il video

Dybala in campo: allenamento da jolly per le due squadre

Precedente Dall'Inghilterra: "Il West Ham offre oltre 34 milioni di sterline per Scamacca" Successivo Dall'Inghilterra: "Lingard guadagnerà più di Lukaku e Pogba"

Lascia un commento