Roma, Mou al lavoro: le foto sui social. E spunta l’undici anti Genoa…

Oltre alla foto da fuori di Circo Massimo ce ne sono un paio di Trigoria mentre studia gli errori di Venezia, una della Roma del 1979-1980 con Pruzzo e Conti ben in vista (3 anni prima del 2° tricolore)

Il CircoMassimo non è un luogo qualsiasi, e non solo per la sua valenza storica (vedi il Ratto delle Sabine). Il Circo Massimo è un luogo di festa per tutti i tifosi romanisti, l’emblema della liberazione dalla prigionia del sogno. Prima con Viola e poi con Sensi. Milioni di persone nel 1983 e nel 2001 lo hanno riempito per due notti da sogno. E’ anche l’utopia tirata in ballo da Monchi. Lo sa bene Josè Mourinho che di Roma e della Roma ha studiato di tutto e di più. Non può essere casuale quindi la foto immortalata pochi minuti fa dallo Special One sul suo quotatissimo profilo Instagram.

Il tecnico ha prima messo una storia e poi un post. In quest’ultimo oltre alla foto da fuori di Circo Massimo ce ne sono un paio di Trigoria mentre studia gli errori di Venezia, una della Roma del 1979-1980 con Pruzzo e Conti ben in vista (3 anni prima del 2° tricolore), una della Vespa e due della gioielleria della figlia. Sotto una emoticon ambigua. Quella della faccina che dorme profondamente. O che sogna? Nel secondo caso è lecito gioire visto l’abbinamento con Circo Massimo e ricordando la frase detta da Mou in conferenza di presentazione: “Dove sarò tra tre anni? A festeggiare per la città”. Nel primo caso, dopo le parole di ridimensionamento di Pinto, invece ci sarebbe da preoccuparsi. Il dubbio social resta.

Precedente Politano: "Inter-Napoli da Scudetto? I favoriti sono loro" Successivo Odriozola: "A Firenze va molto bene, spero di vincere e tornare al Real"

Lascia un commento