Roma, Montiel può partire: il River eliminato dalla Copa Libertadores

ROMA – Il presidente D’Onofrio era stato chiaro: via libera alla cessione di Gonzalo Montiel, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, ma soltanto alla fine del percorso del River Plate nella Copa Libertadores. Detto fatto, questa notte il club argentino pur vincendo 2 a 0 in casa del Palmeirasè stato eliminato per aver perso 3 a 0 nella gara d’andata. Montiel ha giocato titolare, esterno destro naturalmente nel 3-5-2 del River con caratteristiche molto simili alla squadra di Fonseca. 

Tutte le notizie sulla Roma

Adesso il River Plate potrà quindi attivarsi per la cessione del ragazzo, per recuperare qualche milione e non lasciarlo partire a giugno a parametro zero. Roma e Lione sono i club interessati, nelle ultime ore si sarebbe fatto vivo anche il Bologna di Walter Sabatini. Per il River sono arrivate offerte di circa sette milioni di euro, una cifra ritenuta idonea vista la scadenza del contratto del giocatore.  

Derby Lazio-Roma, Di Benedetto e Pallotta ko all’esordio

La Roma prepara il derby: Tiago Pinto a colloquio con Fonseca

Guarda la gallery

La Roma prepara il derby: Tiago Pinto a colloquio con Fonseca

Precedente Diretta Fiorentina Inter/ Streaming video Rai: big match al Franchi (Coppa Italia) Successivo Totti-De Rossi, che show a padel! Ecco la loro partita

Lascia un commento