Roma-Milan, Bergonzi boccia Maresca: “Ha bisogno di riposo”

“Maresca ha bisogno di riposo”. L’ex arbitro Mauro Bergonzi, boccia l’operato del direttore di gara, che ha diretto la sfida tra Roma e Milan. “Se dovessimo parlare di episodi, in questa giornata non la finiremmo più. Posso dire che, nonostante io sia uno che difende gli arbitri, la direzione di gara di Maresca non mi è piaciuta – ha dichiarato su Station Radio – ha arbitrato male e non ci sono episodi che tengano. Le due scelte che ha preso sul rigore per i rossoneri, ed il non rigore per i giallorossi, ci stanno. Ciò che non mi è piaciuto è che era spesso in ritardo, come sull’estrema punizione concessa ad Ibrahimovic. Maresca era a quaranta metri dall’azione, ed in quel caso non doveva fischiare”.

Roma-Milan, il contatto Pellegrini-Kjaer in pieno recupero che ha fatto infuriare Mourinho

Guarda la gallery

Roma-Milan, il contatto Pellegrini-Kjaer in pieno recupero che ha fatto infuriare Mourinho

Bergonzi: “Maresca ha perso serenità”

Bergonzi è molto critico anche con il Var: “Non doveva assolutamente intervenire, perché non c’è un chiaro ed evidente errore. Espulsione Theo? Ci sta, ma prima c’era un fallo clamoroso di Felix su Krunic. Altra macchia è la mancata espulsione di Veretout per un calcione su Tonali, che ricordava molto Totti su Balotelli. Maresca deve riposare, perché ha perso serenità. Rocchi ha detto che non vuole più i rigorini, ma se dai quello su Ibra, devi dare anche l’altro su Pellegrini. Sia chiaro, e lo ripeto: i contatti di gioco non possono più generare rigori, secondo il designatore”. Per Bergonzi si deve chiarire la gestione del Var. “Non deve essere  una moviola in campo, dunque vedremo sempre meno richiami all’on-field-review, pertanto ci sarà bisogno di arbitri più attenti, non è possibile che Fabbri, un internazionale, debba essere richiamato per espellere Kastanos quando era ad un metro dal fallaccio su Anguissa. Doveri verrà mandato ad arbitrare Milan-Inter, e se fallirà anche lui, mi sa che dovrà tornare ad arbitrare proprio Rocchi”.

Roma-Milan 1-2, i numeri della sfida

Guarda il video

Roma-Milan 1-2, i numeri della sfida

Precedente Serie B, show Lecce: 3-1 al Cosenza. Vincono Perugia e Frosinone Successivo La Juve vince ancora e si gode la vetta in solitaria

Lascia un commento