Roma, Maurizio Costanzo è il nuovo responsabile comunicazione: “Il nuovo slogan sarà Mejo a Roma”

Maurizio Costanzo firma con l’AS Roma: è il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione della squadra. E’ quanto fa sapere lo stesso giornalista con una breve nota.

“Ho firmato un accordo con l’AS Roma – si legge – come responsabile di strategie della comunicazione. Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma”.

“È bello fare di una passione una professione”, conclude.

Costanzo, il nuovo slogan sarà “Mejo a Roma”

Il primo colpo di mercato per i giallorossi, dopo l’ingaggio di José Mourinho, è dunque un asso del giornalismo italiano. Il nuovo slogan della Roma, dice Costanzo, “Sarà è Mejo a Roma. La prima cosa che farò è stringere bene i rapporti tra Mourinho e la città”.

“Io voglio lavorare molto sui tifosi – ha aggiunto Costanzo – mi piacerebbe ad esempio trovare il tifoso più antico, più anziano della Roma. Io sono romano… Mejo a Roma”.

Da sempre tifoso della Roma Costanzo non aveva mai lavorato ufficialmente con il club giallorosso ma, negli anni, ha contribuito alla comunicazione di Francesco Totti.

Sua l’idea di trasformare i punti deboli di Totti, come la timidezza e i congiuntivi, in pregi, con una buona dose di autoironia. 

As Roma, le ultime notizie

Intanto Mourinho ha dato appuntamento a tutti al 6 luglio, giorno in cui inizierà il ritiro del club giallorosso.

Proseguono le trattative sui nuovi acquisti: sarebbero a un passo il centrocampista svizzero Granit Xhaka dell’Arsenal e il portiere portoghese del Wolverhampton Rui Patricio.

Maurizio Costanzo, chi è

Classe 1938, Maurizio Costanzo è uno dei più noti giornalista in Italia e tra i più longevi: da oltre 60 anni è in attività.

A partire dalla metà degli anni settanta Costanzo è stato ideatore e conduttore di numerosi spettacoli televisivi improntati a un genere allora agli albori, quello del talk-show: Bontà loro (1976-1978), il più celebre si può considerare a buon diritto il primo esempio di talk-show della tv italiana.

E poi ovviamente il Maurizio Costanzo Show, divenuto il “salotto mediatico” più importante e influente della televisione italiana 

Costanzo è stato anche regista, autore teatrale e conduttore radiofonico. Da diversi anni ha anche un’agenzia di comunicazione che lavora con aziende o personaggi pubblici e da oggi anche con la Roma.

Precedente Italdonne, Bertolini: "Vittoria importante contro una grande squadra. Possiamo crescere" Successivo Serie C, la Sambenedettese "salva" la sua partecipazione

Lascia un commento