Roma-Juve, scatto per la Champions: il check-up reparto per reparto

Per Mou emergenza in difesa, potrebbe anche esordire Maitland-Niles se arriva in tempo la documentazione. Allegri rilancia Dybala, ma deve ritrovare tutto l’attacco…

All’andata era finita con una vittoria di corto muso per la Juve, un 1-0 firmato da Kean al secondo gol stagionale. Era l’ottava giornata del girone d’andata. Scontro diretto allora, scontro diretto ora: in ballottaggio c’è un posto al sole della Champions, di cui per ora le due contendenti stanno solo fiutando il profumo. La Juve è quinta a quota 36 (con 11 punti nelle ultime 5 gare), la Roma è nel lotto delle seste, a quota 32 (con un parziale di 7 punti nei più recenti 5 match). Ma vediamo come le due avversarie arrivano alla sfida, che ha già perso un faccia-a-faccia importante e mai banale per tradizione: quello fra Mourinho e Allegri, causa squalifica dell’allenatore bianconero.

Precedente Luis Alberto pazzo di Roma e di... Patricia! Bacio ai piedi del Colosseo Successivo Le probabili formazioni di Cagliari-Bologna: Skov Olsen titolare nonostante il mercato

Lascia un commento