Roma: intrigo Montiel, ora tratta il rinnovo con il River

ROMA – C’è una ragione se Rodolfo D’Onofrio, presidente italo-argentino del River Plate, continua a dire che Gonzalo Montiel non andrà via a gennaio. Nella sua testa esiste la speranza fondata di convincerlo a rinnovare il contratto in scadenza, evitando di perdere uno dei gioielli della casa per poche manciate di dollari. Montiel stesso, con il suo nutrito entourage, sta ragionando sull’ipotesi di rinviare all’estate il trasferimento. E così la Roma resta in attesa. E lo stesso fa il Lione, che era arrivato per primo sul terzino della nazionale argentina ma si tirerà indietro in caso di prolungamento contrattuale che farebbe lievitare il prezzo del cartellino. 

Precedente Spezia, ufficiale: ceduto Bartolomei alla Cremonese Successivo Napoli, i nodi di Gattuso: cosa c'è da risolvere

Lascia un commento