Roma, in arrivo il nuovo ds e l’annuncio sul contratto di De Rossi

ROMA – Tra De Rossi e i Friedkin feeling sempre più solido. A prescindere da come finirà la stagione, il rapporto proseguirà con reciproca soddisfazione. Nei giorni scorsi il tecnico si è confrontato con «i presidenti» per pianificare il ritiro estivo e fornendo qualche indicazione di mercato. E’ evidente che le mosse strategiche dipenderanno dalla qualificazione alla Champions, ma intanto un’idea di base esiste: servono giocatori aggressivi e rapidi, tanto per la fase difensiva quanto per la fase offensiva, che sappiano alzare il livello d’intensità del gioco. Quando sabato De Rossi faceva esplicito riferimento al modello Bayer e ha citato Frimpong, intendeva sottolineare che attraverso le idee si possono acquistare calciatori forti che costino e guadagnino cifre accettabili.

Il diesse della Roma

L’annuncio ufficiale del rinnovo del contratto, che verosimilmente sarà biennale con opzione di prolungamento fino al 2027, arriverà a breve. E sarà forse contestuale all’ufficializzazione del nuovo direttore sportivo: i Friedkin hanno vagliato tutte le candidature e individuato il profilo idoneo, che per il momento resta top secret in quanto vincolato a un altro club fino a giugno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente "Milan, il Bayern Monaco ha il sì di Theo Hernandez: i dettagli" Successivo Dybala tiene in ansia la Roma: gli esami in vista del Bayer Leverkusen

Lascia un commento