Roma, il Galatasaray ci prova per Diawara

Il centrocampista sta riflettendo sul trasferimento in Turchia: a bilancio vale oggi 15 milioni

In attesa di capire come e quando rientrare dalla Guinea dopo il colpo di stato (novità nelle prossime ore), Amadou Diawara ha aperto alla possibilità di trasferirsi in Turchia, dove il mercato è ancora aperto. La squadra è il Galatasaray: la Roma, di fronte ad un’offerta concreta (anche prestito con obbligo di riscatto), è pronta a cederlo, mentre il giocatore sta ragionando sulla scelta, perché sa di non essere una prima opzione per Mourinho.

LE CIFRE

—  

Diawara guadagna 2,2 milioni di euro fino al 2024 ed è stato acquistato dalla Roma nel 2019 per 21 milioni. Oggi ne vale a bilancio circa 15, la società giallorossa è disposta ad accettare anche un pagamento dilazionato e a restare con Bove, Darboe e Villar come alternative a Cristante e Veretout, in attesa di tornare poi a gennaio sul mercato. Il tempo però stringe, perché il mercato in Turchia chiude domani, e la complicata vicenda della Guinea non aiuta a chiudere la trattativa in poche ore.

Precedente Fair play finanziario, allo studio Uefa uno nuovo. E Ceferin attacca Andrea Agnelli: “Superlega una disgrazia” Successivo Ceferin e Al-Khelaifi contro Agnelli: "É scappato"/ Laporta: "Superlega ancora viva"

Lascia un commento