Roma, i convocati per il derby: out Smalling e Carles Perez

ROMA – È il giorno del derby. L’ultimo di Paulo Fonseca ma anche di molti giocatori che a luglio lasceranno la Roma mettendosi alle spalle una stagione di amarezza e delusioni. Come hanno detto però pochi giorni fa i tifosi ai giocatori, nell’incontro che ha avuto luogo fuori dai cancelli del Fulvio Bernardini, la stracittadina va onorata soprattutto per riscattarsi dalla figuraccia nella gara d’andata e (almeno parzialmente) da tre mesi di vera agonia che hanno portato la squadra al settimo posto in classifica. La Roma sarà ancora costretta a fare a meno di giocatori importanti come Spinazzola, Veretout e Smalling, ancora fermo per un fastidio muscolare. Il difensore inglese in questa stagione ha giocato solamente ventuno partite (non tutte per intero) su quarantotto, più della metà della stagione è rimasto fuori per i tanti, troppi infortuni muscolari e per il problema al ginocchio. Oltre a loro mancheranno anche Calafiori, Diawara e Carles Perez. 

Portieri: Farelli, Mirante, Fuzato.
Difensori: Karsdorp, Ibanez, Jesus, Santon, Reynolds, Mancini, Kumbulla, Peres.
Centrocampisti: Cristante, Pellegrini, Villar, Pastore, Darboe, Zalewski, Mkhitaryan.
Attaccanti: Dzeko, Pedro, Mayoral, El Shaarawy.

Roma-Lazio, la probabile formazione di Fonseca

Guarda la gallery

Roma-Lazio, la probabile formazione di Fonseca

Precedente Amauri: "Allegri o Sarri al Napoli? Io dico Gattuso" Successivo Diretta/ Chelsea Leicester (Fa Cup) streaming video DAZN: scontro affascinante

Lascia un commento