Roma: finalmente ecco Reynolds. Visite, firma e stasera all’Olimpico

Con un po’ di ritardo rispetto al previsto, lo statunitense è atterrato alle 13 a Fiumicino. Giro a Trigoria, poi gli esami a Villa Stuart e la sfida dei giallorossi col Verona in serata

È arrivato a Roma con un po’ di ritardo, come se davvero il momento dello sbarco non arrivasse mai. E invece, via Francoforte da Dallas, Bryan Reynolds poco dopo le 13 è atterrato a Fiumicino.

Terzino destro statunitense, costato al club giallorosso poco più di 7 milioni, dopo una visita a Trigoria, sosterrà le visite mediche a Villa Stuart e poi sarà ufficialmente romanista con un contratto da circa 700mila euro a stagione.

Pastore in gruppo

—  

Stasera, poi, dovrebbe essere allo stadio Olimpico per vedere dal vivo i nuovi compagni, per poi da martedì lavorare col gruppo. La Roma, nel frattempo, prepara a Trigoria la partita di stasera contro il Verona. Tra i convocati non c’è Dzeko (prevedibile), mentre dopo sette mesi e un’operazione all’anca torna Pastore.

Precedente Juventus, Khedira in partenza. Quasi fatta per il passaggio all’Hertha Berlino Successivo Chievo show a Pescara: tre gol per il 3° posto momentaneo. LIVE Spal-Monza

Lascia un commento