Roma fatica a Udine ma vince 1-0 con magia di Pedro

La Roma ha conquistato la sua prima vittoria in campionato ma che fatica contro l’Udinese… Decisivo un gol di Pedro.

Missione compiuta tra mille difficoltà, la Roma si è imposta per 1 a 0 sul campo dell’Udinese con una magia del neo acquisto Pedro.

Va anche detto che era una partita tra due squadre in crisi. L’Udinese arrivava al match stordita da due sconfitte consecutive.

La Roma aveva fatto poco meglio visto che aveva perso a tavolino contro il Verona e pareggiato contro la Juventus. 

Nel primo tempo ha vinto la paura. Solo una occasione per parte. L’Udinese si è messa in evidenza con un gran tiro di Lasagna parato con bravura da Mirante.

La Roma invece si  è mangiato un gol grande come una casa con Dzeko. Terzo gol clamoroso fallito dal bosniaco nel giro di pochi giorni.

Dopo le due occasioni da rete divorate contro la Juve, stasera Dzeko si è presentato da solo davanti a Musso ma ha sparato il pallone in curva. Questa volta non ha centrato nemmeno lo specchio della porta.

Nella ripresa la Roma ha trovato il gol vittoria grazie a un disimpegno sbagliato dall’Udinese. Pedro ha ricevuto palla al limite dell’area di rigore friulana e ha battuto Musso con un destro imparabile a fil di palo. 

Nell’ultimo quarto d’ora, l’Udinese si è riservata nella metà campo giallorossa ma Okaka e Lasagna hanno fallito due buone occasioni da gol consegnando la vittoria alla squadra di Fonseca.

Grazie a questo successo, il tecnico portoghese ha salvato la panchina mentre Gotti dell’Udinese è a forte rischio esonero dopo tre sconfitte in altrettante partite.

Precedente Juve-Napoli, il regolamento: ecco cosa può succedere Successivo Juventus-Napoli, i bianconeri vogliono il 3-0 a tavolino: “Noi scenderemo in campo”

Lascia un commento