Roma, emergenza difesa: ecco le opzioni di Fonseca contro il Sassuolo

ROMA – La Roma ha la difesa ridotta all’osso. Come del resto per quasi tutta la stagione. Sono tanti gli stop dei difensori tra infortuni muscolari, traumatici e Covid. In totale la Roma ha avuto ben 58 stop, trentatré riguardano i difensori. Colpa dei troppi impegni ravvicinati, tra campionato, coppe europee e nazionali. L’ultimo ko è Marash Kumbulla che in campo con la sua Albania ha riportato una distorsione del ginocchio destro con lesione al menisco. Stop di almeno un mese. E così Fonseca è costretto a inventarsi nuovamente la difesa contro il Sassuolo, anche perchè ad oggi ci sono ancora molti dubbi sui giocatori che potranno recuperare per sabato. 

Roma, ecco le opzioni in difesa contro il Sassuolo

Cristante aveva lasciato il ritiro della Nazionale per un problema al pube e prosegue con le terapie, senza allenarsi. Smalling da venti giorni lavora individualmente per un problema alla coscia sinistra: a scopo precauzionale aveva saltato la gara col Parma, ma da quel giorno non si è più visto. Assente ovviamente Kumbulla, e contro il Sassuolo mancherà per squalifica anche Roger Ibanez e Juan Jesus che è ancora positivo al Covid. Al momento a disposizione di Fonseca ci sono solamente Mancini e Fazio per una difesa a tre che rischia di rivedere un terzino adattato al centro. 

Quali sono le possibili soluzioni? Il recupero di Cristante e Smalling, un almeno uno dei due naturalmente. Oppure l’impiego di uno tra Spinazzola e Karsdorp nel terzetto difensivo, con l’inserimento di Bruno Peres sulla fascia al posto di uno dei due. Difficile che Fonseca possa studiare una difesa a quattro senza mai averla provata nelle ultime settimane con la squadra. 

LE SOLUZIONI CONTRO IL SASSUOLO

SOLUZIONE A: Roma (3-4-2-1): Mancini, Smalling, Fazio
SOLUZIONE B: Roma (3-4-2-1): Mancini, Smalling, Cristante
SOLUZIONE C: Roma (3-4-2-1): Mancini, Cristante, Fazio
SOLUZIONE D: Roma (3-4-2-1): Mancini, Fazio, Spinazzola
SOLUZIONE E: Roma (3-4-2-1): Karsdorp, Mancini, Fazio

Roma a Trigoria: Karsdorp e Mayoral con tanti Primavera in gruppo

Guarda la gallery

Roma a Trigoria: Karsdorp e Mayoral con tanti Primavera in gruppo

Precedente Zaniolo, c'è un'incognita sul ritorno. Il derby può allungare i tempi Successivo Reggiana, nota del club: il ds Tosi e il calciatore Luca Siligardi positivi al Covid-19

Lascia un commento