Roma, emergenza con l’Inter: la formazione senza squalificati e infortunati

ROMA – Oltre al danno, anche la beffa. La Roma ha perso contro il Bologna 1-0 per il gol di Svanberg, e ha anche perso tre giocatori per il big match di sabato sera contro l’Inter. Fuori Abraham e Karsdorp che diffidati sono stati ammoniti da Pairetto, ma rischia di rimanere fuori anche El Shaarawy che è uscito nel corso del match per un problema al polpaccio. Emergenza allora per Mourinho, che dovrà cambiare modulo e cambiare alcuni interpreti. 

Roma, emergenza con l’Inter: ecco la probabile formazione

Dal 3-5-2 Mourinho molto probabilmente tornerà al 4-2-3-1 con una difesa inedita. Rui Patricio tra i pali, poi Ibanez adattato a destra, Mancini e Ibanez centrali e Viña a sinistra. Sulla mediana torna la coppia titolare con Veretout e Cristante, tornato negativo ed entrato al Dall’Ara nei minuti finali. Zaniolo tornerà a sinistra, Mkhitaryan trequartista centrale e Carles Perez probabile uomo a sinistra. Davanti senza Abraham ecco di nuovo titolare Shomurodov

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Mancini, Vina; Veretout, Cristante; Zaniolo, Mkhitaryan, Carles Perez; Shomurodov. 

Roma ko a Bologna: Abraham una furia, sangue per Skorupski

Guarda la gallery

Roma ko a Bologna: Abraham una furia, sangue per Skorupski

Precedente Sassuolo-Napoli, le pagelle: Scamacca c'è, 7. Fabian Ruiz ispirato: 7 Successivo Inter-Spezia 2-0: tabellino, statistiche e marcatori