Roma: è morto Murlo, storico autista del club. Conti: “Eri come un padre”

“Grazie per i consigli che ci davi la tua educazione, grande umiltà, e grande rispetto”, ha scritto su Instagram il dirigente giallorosso

Lutto in casa Roma: è morto Claudio Murlo, storico autista del pullman della prima squadra. Soprannominato “Marco Polo”, Murlo ha accompagnato i giallorossi in tutte le trasfertenazionali e internazionali. Un’istituzione nel club, amato da calciatori e dirigenti. A darne notizia è stato Bruno Conti attraverso il suo profilo Instagram: “Caro Claudio sei stato l’autista storico della Roma ma per tutti noi sei stato un padre per i consigli che ci davi la tua educazione, grande umiltà, e grande rispetto. Ci mancherai RIP”. Centinaia i messaggi di addio, anche da ex calciatori che hanno avuto la fortuna di conoscerlo, come Rodrigo Taddei: “Che Dio possa dar conforto al cuore di tutti i suoi familiari e amici. Riposa in pace Claudio”.

Precedente CALCIOMERCATO ROMA/ Per Nicolò Zaniolo il 2022 sarà l'anno del rinnovo Successivo Atalanta, Musso rivela: "Passerò il capodanno in quarantena"

Lascia un commento