Roma, dopo Smalling ricompare Renato Sanches: "Le cose stanno così"

Giornata di confessioni a Trigoria. Dopo Smalling, torna a parlare anche Renato Sanches. Un caso, o forse no, ma anche il centrocampista portoghese parla dopo l’addio di José Mourinho. E anche lui sceglie una storia e non un post su Instagram, in modo che i commenti siano visibili solo a lui. Queste le parole del centrocampista: “Quello che volevo era stare sul campo, non c’è niente che mi piace di più. Purtroppo non sono stato accontentato, per i tanti infortuni. La persona che si sente più frustrata e allo stesso tempo con più voglia di giocare di nuovo sono io. Credo che tutto passi e che arriveranno momenti migliori. E infine volevo ricordare che non ho mai cancellato nessuna foto della Roma, è passato più di 1 anno da quando la mia foto del profilo era nera“.

Precedente Nel giorno dell'addio di Henderson, l'Al-Ettifaq offre un nuovo contratto a Gerrard Successivo Mourinho, Roma lo omaggia ancora: il regalo che ha ricevuto in albergo