Roma, De Rossi e l'incredibile coincidenza della posizione in classifica

ROMADaniele De Rossi è il nuovo allenatore della Roma al posto di José Mourinho, esonerato stamattina dopo gli ultimi risultati negativi. La svolta in panchina si è consumata oggi, quando i Friedkin hanno comunicato la decisione al tecnico portoghese, evidentemente insoddisfatti della posizione in classifica della Roma. Reduci dall’eliminazione in Coppa Italia per mano della Lazio e dalla sconfitta in campionato con il Milan, i giallorossi sono scivolati al nono posto in classifica.

De Rossi e l’incredibile coincidenza dell’esordio

Per trovare la Roma così indietro in Serie A alla prima giornata di ritorno bisogna andare indietro di 21 anni: al 18° turno del campionato 2002-03 (il torneo era a 18 squadre, non a 20 come oggi) i ragazzi di Fabio Capello erano decimi in classifica, con appena 23 punti. Era il weekend del 25 e 26 gennaio 2003 e la squadra giallorossa perse 2-0 contro il Como ultimo in classifica. La coincidenza incredibile è che in quel match, disputato sul campo neutro di Piacenza, si consumò l’esordio in Serie A proprio di De Rossi, lanciato titolare da Capello con la maglia numero 27. Ora, dopo oltre un ventennio, DDR si ritrova al debutto in panchina nel massimo campionato, con la sua Roma che sta vivendo una crisi simile ad allora.

Le annate flop

Neanche la Roma di Luis Enrique nel 2011-12 e quella di Zeman (poi sostituito da Andreazzoli) nel 2012-13 erano così in basso in classifica alla prima di ritorno (entrambe seste con 32 punti). Analogamente non erano così giù la Roma del 2004-05, quella dei “quattro allenatori” (sesta con 30 punti) e la Roma 2010-11 (quinta con 35 punti con Ranieri in panchina, poi rimpiazzato con Montella nelle settimane successive).

Roma: Daniele De Rossi arriva a Trigoria

Guarda il video

Roma: Daniele De Rossi arriva a Trigoria

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Capello, schiaffo ai Friedkin: "Senza rispetto!" Ufficiale De Rossi Successivo Capello con Mourinho: "Nessun rispetto dai Friedkin". Poi dà un consiglio a De Rossi