Roma, 20 anni fa lo scudetto. I tifosi: “Emozioni indimenticabili, attimi di follia”

ROMA – Vent’anni dall’ultimo scudetto. E che scudetto. il 17 giugno 2001 la Roma vinceva il suo terzo titolo in serie A grazie alla vittoria contro il Parma e una cavalcata trionfale con Totti, Batistuta e tanti grandi campioni che hanno fatto la storia del club giallorosso. Sono passati 20 anni daquando la Roma vinse l’ultimo tricolore giallorosso, ricordato dai tifosi con grande emozione: “Ho pianto e continuo ancora a commuovermi per quel trofeo – scrive un tifoso sui social -. Sono emozioni indimenticabili, quella giornata non la dimenticherò mai”. 

Tanti post e commenti di romanisti che celebrano l’anniversario del tricolore, ma allo stesso tempo rimpiangono i bei tempi: “Franco Sensi è stato uno dei più grandi presidente del calcio italiano. La lotta al potere, gli investimenti, l’orgoglio di guidare la Roma… Ha reso grande questa squadra, spendendo e rimettendoci davvero”, il messaggio di Luca.Spazio poi al ricordo della gara contro il Parma:“Quante emozioni, quanti pianti! Qualla partita una delle più belle della storia della Roma, sicuramente della mia vita. La sera prima non ho dormito, quella dopo neanche. È stato un festeggiamento continuo, emozioni indescrivibili. Attimi di pura follia”. 

Precedente Europei, le possibili avversarie dell'Italia agli ottavi Successivo Immobile, i gol fanno sognare: tutti i numeri con l’Italia

Lascia un commento