Rodriguez carica: “Questo Toro ha un cuore. Il vento sta cambiando…”

Il difensore granata prima del derby: “Siamo pronti per domani, vorrei uno stadio granata”

Dal nostro inviato Mario Pagliara

1 ottobre – TORINO

L’impressione che si ricava dopo una lunga intervista è che il clima da derby abbia contagiato anche lui, la guardia svizzera del Toro, in questa vigilia che sta esaurendo le sue ultime gocce di attesa. Domani sera sarà la prima stracittadina torinese all’Olimpico Grande Torino per Ricardo Rodriguez con intorno la cornice dei tifosi. E lui ha le idee chiare su ciò che potrà essere… “Sarà una magia. È la prima volta che giocherò il derby di Torino con la carica del nostro pubblico, non nascondo che sono molto curioso ma immagino un’atmosfera bellissima. Il clima dei derby un po’ lo conosco, ne ho giocati tanti a Milano”.

Precedente 13 febbraio 1949: l'ultimo derby del Grande Torino davanti al "giornalista" Vittorio Pozzo Successivo Roma, Darboe torna a brillare. Ora sogna un posto con l’Empoli, Mou ci pensa

Lascia un commento