Roberto, Gianluca e la notte di Wembley già indimenticabile

Il c.t. e Vialli sono i padri di questa Nazionale e stanno crescendo un gruppo di ragazzi con il loro esempio di etica

Elogio di uno slalom e di un abbraccio. Non c’è più quasi nulla, nella nostra vita affrettata e spezzettata, che costituisca un’esperienza comune, condivisa. Lo erano le grandi manifestazioni politiche, ricordo del passato, i cinema affollati, i programmi televisivi che formavano linguaggi e discussioni. Ora questa funzione viene assolta dai social network che però hanno introdotto una rutilante velocità di assorbimento della realtà e un suo conseguente raffreddamento emotivo.

Precedente Diretta Tour de France 2021/ Streaming video Rai 3^ tappa: sarà volata? Successivo Gullit non le manda a dire: “Zero occasioni per l’Olanda, De Boer deve spiegarlo!”

Lascia un commento