Rivivi la diretta Ajax-Roma femminile 2-1: autogol della Kramzar, giallorosse fuori


23:22

Il tweet della Roma dopo il ko

“La nostra #UWCL termina qui. Un girone duro in cui abbiamo lottato fino all’ultimo minuto. A presto, Forza Roma!”. Questo il tweet della società giallorossa che saluta la competizione.

23:13

Il girone della Roma: la classifica

Si conclude la fase a gironi. Questa la classifica: Psg primo con 10 punti, Ajax secondo sempre con 10 punti. Chiudono Bayern e Roma rispettivamente con 7 e 5 punti.


22:55

90’+5′ – Si chiude la partita

Triplice fischio, la Roma va ko. Vince l’Ajax e passa il girone insieme al Psg. Finisce così l’avventura europea delle giallorosse.


22:45

85′ – Gol dell’Ajax

Autorete della Kramzar e Ajax in vantaggio 2-1. Le padrone di casa fanno festa e la Roma ora è sotto in questo finale.


22:38

78′ – Che chance per la Roma

Bel tiro da fuori, violento, di Glionna. Palla fuori di pochissimo, ottima occasione per il 2-1.


22:27

66′ – Che giocata della Viens

Palla dentro dal lato corto dell’area e deviazione di tacco della Viens: palla fuori di un niente. L’arbitro comunque fischia fuorigioco.


22:15

60′ – Fuori la Giacinti

Spugna cambia ancora e toglie la Giacinti per la Glionna. Risultato ancora bloccato sull’1-1.


22:04

46′ – Inizia la ripresa

Dentro Greggi per Giugliano, con quest’ultima non al meglio per un problema al ginocchio.


21:49

45’+3′ – Finisce il primo tempo

Si chiude la prima frazione di gioco, è 1-1 tra Ajax e Roma femminile. Gol della Bartoli, pareggio sul finire del primo tempo con Hoekstra. Il Bayern Monaco vince sul Psg, per ora sono loro le due squadre qualificate.


21:46

45′ – Pareggio dell’Ajax

Contrasto perso della Kumagari che innesca la ripartenza dell’Ajax. Scarico per la Hoekstra e diagonale mancino imprendibile. Ora è 1-1.


21:44

43′ – Traversa della Roma

Calcio d’angolo per la Bartoli brava sul primo palo: stacco di testa e traversa piena. Giallorosse ancora pericolose su palla da fermo. Il 2-0 vicinissimo.


21:33

32′ – Gol della Roma con la Bartoli

Punizione della Giugliano da posizione defilata: palla tesa e pericoloso, la Bartoli si tuffa di testa e manda in gol. La Roma va in vantaggio! In questo momento giallorosse qualificate…


21:29

28′ – Situazione pericolosa, la Bartoli ci prova

Crosso della Giugliano e colpo di testa della Bartoli. Il pallone viaggia troppo debole, blocca la Van Eijk. Seconda chance importante per le giallorosse.


21:20

18′ – Proteste dell’Ajax per un tocco di mano in area

Cross dalla destra e sul lato corto dell’area Linari devia forse con il braccio. Proteste delle olandesi, ma l’arbitro fa continuare. Ricordiamo che non c’è Var, disponibile solo dai quarti di finale.


21:16

15′ – Prima occasione per la Roma

Bell’azione della Viens che si libera di due calciatrici e dal limite calcia con il destro: tiro centrale e parato. 


21:09

9′ – Buon inizio della Roma

Due calci d’angolo nel giro di un minuto e mezzo, la Roma a viso aperto attacco soprattutto sugli esterni.


21:01

1′ – Si parte, inizia il match

Inizia la partita tra Ajax e Roma femminile. Primo pallone per le padrone di casa.


20:57

Spettacolo allo stadio

Circa 15mila spettatori alla Johan Cruijff Arena, spettacolo assicurato sugli spalti per una grande partita di Champions League.


20:30

Le parole del tecnico Spugna

“Vogliamo fare una bella partita, tenere la. Questo è uno dei nostri obiettivi stasera. Vogliamo sfruttare le occasioni che avremo. Ma sappiamo che giochiamo contro una squadra forte, quindi bisogna stare molto attenti.” Così Spugna, tecnico della Roma, ha parlato ai microfoni della Uefa.


20:10

Ajaz-Roma, le formazioni ufficiali

AJAX (4-3-3) – Van Eijk; Keijzer, Spitse, De Sanders, Weerden; Noordam, van Gool, Yohannes; Grant, Leuchter, Hoekstra. All. Suzanne Bakker.

ROMA (4-3-3) – Ceasar; Di Guglielmo, Linari, Minami, Bartoli; Feiersinger, Kumagai, Giugliano; Haavi, Viens, Giacinti. All. Alessandro Spugna.


20:00

Roma Femminile, ultima chiamata per sognare i quarti

Ultima sfida della fase a gironi della Women’s Champions League. La Roma si gioca tutto contro l’Ajax, nel match in programma questa sera all’Amsterdam Arena. Servirà necessariamente una vittoria per sperare nell’approdo ai quarti di finale. I tre punti potrebbero non bastare per centrare i quarti per la seconda stagione di fila. Il Psg, infatti, impegnato nella tana del Bayern, non deve perdere in contemporanea. Tutte e quattro le squadre sono in corsa a 90’ dai verdetti: mai successo.


Amsterdam – Johan Cruijff Arena

Precedente Coppa d'Africa, Marocco e Burkina Faso out: ai quarti Sudafrica e Mali Successivo 31 gennaio 1965, il Cagliari batte la Juventus per la prima volta. In gol Gigi Riva

Lascia un commento