Precedente L'urlo di 300 bambini dimenticati. In Siria c'è il "Mondiale dei profughi" Successivo Faceva il bagnino, giocava in sesta serie, doveva smettere: ora è la spalla di Bale

Lascia un commento