Rissa tra tifosi e giocatori: coinvolti quattro ex Serie A, le immagini

Botte da orbi in campo, questa volta addirittura tra tifosi e giocatori al triplice fischio della partita giocata in Turchia.

I calciatori stavano festeggiando la vittoria in campo quando sono stati brutalmente aggrediti dalla tifoseria che ha reagito così, facendo ingresso in campo, a seguito dei festeggiamenti non graditi della squadra che si stava godendo il momento della vittoria.

Botte da orbi in Turchia, coinvolti quattro ex Serie A
Botte da orbi in Turchia – CalcioNow (La Presse)

C’erano quattro Serie A in campo, nella formazione di Istanbul c’erano Dzeko e altri calciatori del Fenerbahce che hanno cercato di farsi giustizia da soli quando un tifoso, che aveva fatto ingresso con un fare minaccioso, ha aggredito gli stessi calciatori in campo e minacciandoli per quanto stava succedendo al triplice fischio. I giocatori in campo hanno risposto picchiando il tifoso stesso, generando però poi un parapiglia senza freno, con gli ultras che hanno fatto ingresso in campo in una vera e propria caccia all’uomo.

Caccia all’uomo: tifosi contro giocatori, è scoppiata la rissa in Turchia

È scoppiata la rissa in Turchia, nel corso del finale di Trabzonspor-Fenerbahce. Il club ospite stava festeggiando in campo quando, un gruppo di tifosi ha fatto irruzione in campo per farsi giustizia con la violenza, costringendo gli stessi calciatori che in un primo momento avevano partecipato alla rissa, di scappare via negli spogliatoi.

Mazze e spranghe, non ha potuto niente la Polizia in campo, che ha cercato di sedare gli animi quando tutto però era già scoppiato in rissa.

Una situazione anomala quella vissuta in Turchia e che porterebbe ora alla pesantissima squalifica per il club coinvolto che, nelle partite di quest’anno, potrebbe non avere più seguito con le porte chiuse disposte per le gare del Trabzonspor.

Trabzonspor-Fenerbahce: le immagini della rissa

Finisce malissimo la sfida che il club di Istanbul aveva portato a casa, con risultato di 2-3. Dal momento dei festeggiamenti al parapiglia finale, con i tifosi che hanno costretto i calciatori del Fenerbahce a rientrare anzitempo negli spogliatoi, non potendo continuare i festeggiamenti. I calciatori sono letteralmente scappati dentro gli spogliatoi quando, un numero importante di tifosi, in gruppo, hanno fatto irruzione in campo con mazze alla mano per picchiare i giocatori in campo. Qualcuno tra questi è rimasto coinvolto, i calciatori hanno evitando il peggio correndo nel tunnel che ha portato appunto agli spogliatoi. Di seguito, le immagini della rissa in Trabzonspor-Fenerbahce.

Rissa tra tifosi e giocatori in Trabzonspor-Fenerbahce
Rissa tra tifosi e giocatori in Trabzonspor-Fenerbahce – CalcioNow (immagini in diretta)

Trabzonspor-Fenerbahce: chi sono i quattro giocatori ex Serie A

In campo c’era Edin Dzeko, dalla panchina invece figurano i nomi di Zajc, Krunic e Under, calciatori che hanno cercato fortuna in Turchia dopo le esperienze vissute nel nostro campionato di Serie A. Una situazione che li ha visti protagonisti per il brutto momento vissuto in Trabzonspor-Fenerbahce.

L’articolo Rissa tra tifosi e giocatori: coinvolti quattro ex Serie A, le immagini proviene da CalcioNow.

Precedente Atletico-Inter non è finita: gravissimo errore del regolamento Successivo La Satta coccola i gemelli Renault: "Belli e bravi da zia Meli"