Ribery voleva riscattarsi in Italia, la Salernitana ha avuto il coraggio di puntarci

Il francese pensava di fare il terzo anno a Firenze, ma non è andata. È stato proposto a tre club italiani, ma non c’erano margini e soprattutto spazi

A 38 anni bisogna sentirsi vivi. Se proprio ci fosse qualche dubbio, basterebbe rivolgersi a Zlatan Ibrahimovic che ne ha un paio in più. Franck Ribery si sente talmente vivo e calcisticamente affamato che ha deciso di dire sì alla Salernitana: contratto annuale con rinnovo automatico in caso di salvezza. Manca soltanto la firma che in situazioni del genere conviene sempre aspettare, ma arriverà. La decisione è stata presa nella notte tra venerdì e sabato, dopo una giornata convulsa fatta di riunioni (in Francia) con il suo storico procuratore Migliaccio in azione.

Precedente Chiellini: "Akanji mi incuriosisce. Tra poco smetto, alla Juve posto c'è..." Successivo Diretta/ Sassari Cremona (risultato finale 83-74) video tv: vittoria sofferta!

Lascia un commento