Reinildo e Mazraoui già a gennaio. Rinforzi sulle fasce nella lotta scudetto

I due esterni sono in scadenza a giugno ma per coprire tutti i ruoli il club può anticipare pagando gli indennizzi

Il futuro è adesso. D’accordo, mancano ancora due mesi e mezzo all’apertura della sessione invernale del mercato. Forse, però, è bene portarsi avanti col lavoro e concentrarsi sugli accorgimenti da fare per permettere a Luciano Spalletti di arrivare fino in fondo.

Precedente Il Brasile ospita l'Uruguay, da provare il Multigol 2-3 Successivo Mirante (ufficiale fino a giugno) ma non solo: le prossime mosse del Milan

Lascia un commento