Regista e non solo: mercato Juve alla stretta finale, la fase-due ha tre priorità

Paredes in cima alla lista della spesa del club bianconero ma è l’attacco a essere in emergenza, senza soluzioni per l’esterno di sinistra. Un ruolo in cui il profilo giusto potrebbe aiutare anche nella ricerca del vice-Vlahovic

A meno di due settimane dal via del campionato la Juventus prova ad accelerare i tempi per concretizzare sul mercato le operazioni più urgenti, formazione alla mano.

Precedente Napoli, Marino su Deulofeu: "Per lui momento giusto per il salto di qualità" Successivo Sottil: "La preparazione procede bene. La Fiorentina può arrivare in alto"

Lascia un commento