Red Devils alla prima con l’incognita CR7: il pronostico del match

Il primo impegno ufficiale dei Red Devils di Ten Hag sarà contro il Brighton. L’anno scorso sono state separate solo da 7 punti, ma lo United resta decisamente favorito

È tantissima l’attesa per il debutto stagionale del Manchester United, che, con l’arrivo in panchina di Erik Ten Hag, ha deciso di dare una svolta al proprio progetto tecnico. Old Trafford aprirà i cancelli domenica prossima, per l’impegno alle 15 valido per la prima giornata di Premier League contro il Brighton. Un avversario da non sottovalutare, che ha chiuso la passata stagione al nono posto, a soli cinque punti da un piazzamento valido per l’Europa.

COME ARRIVANO LE SQUADRE

—  

In casa United tiene banco la situazione Cristiano Ronaldo. Il portoghese, dopo aver giocato soltanto 45 minuti nell’ultima amichevole disputata con il Rayo Vallecano, ha abbandonato Old Trafford a fine primo tempo. Un’uscita anticipata che ha mandato su tutte le furie Ten Hag. Anche se con Martial fermo ai box, CR7 potrebbe partire titolare a sorpresa domenica pomeriggio. Lo United ha chiuso il ciclo delle amichevoli in positivo: ha vinto su Liverpool, Melbourne Victory e Crystal Palace, ha pareggiato con Aston Villa e Rayo e ha perso di misura contro l’Atletico Madrid. Rendimento analogo per quanto riguarda il Brighton, che ha pareggiato con la Royale Union Saint-Gilloise, ha superato Estoril Praia, Reading ed Espanyol, uscendo sconfitto soltanto contro il Brentford, anche in questo caso per 1-0.

I PRECEDENTI

—  

Manchester United e Brighton si sono affrontate 26 volte in competizioni ufficiali, di cui: 16 in Premier League, 7 in Fa Cup e 3 in Coppa di Lega. Il bilancio nel complesso è fortemente in favore dei Red Devils, che hanno trionfato in 18 occasioni contro le 3 degli avversari; 5 invece i pareggi. Proprio quest’ultimo risultato non compare nei precedenti tra le due squadre dal 23 settembre 1992, quando l’andata del secondo turno di Fa Cup si concluse 2-2: da allora ci sono stati undici successi per lo United e tre per il Brighton, tra cui l’ultimo che ha interrotto una serie negativa di sette sconfitte (4-0 lo scorso 7 maggio con i gol di Caicedo, Cucurella, Gross e Trossard).

PRONOSTICO: 1 + OVER 2.5 

—  

Il calcio d’estate non sempre è un indicatore fedele di quanto si vedrà nel corso della stagione, ma una cosa è certa: sarà un Manchester United a trazione offensiva, che vorrà subito dare un messaggio al campionato. Così, che sia efficace o sbilanciato, immaginiamo che possa vincere e dare spettacolo. La vittoria dei Red Devils unita all’Over 2.5 genera una quota di 2.63 con Betfair e 2.50 su Goldbet. 

LE QUOTE 1X2

—  

I favori del pronostico sono tutti per il Manchester United, che Betfair propone a 1.62. Il pareggio vale 4.20 secondo le valutazioni di Bet365, mentre la quota migliore per l’impresa del Brighton si attesta a 6.00 con Pokerstars, Sisal e LeoVegas.

Precedente United-Brighton, mai un successo dei Seagulls a Old Trafford: tutte le quote Successivo A tutto Brunori: "Ho toccato il fondo, ora punto al cielo"

Lascia un commento