Real, altro infortunio per Hazard. A rischio l’andata contro l’Atalanta

Il belga al decimo stop da quando è arrivato in Spagna. Non specificati i tempi di recupero, ma i precedenti non fanno ben sperare. Difficile vederlo in campo contro Gasperini

Un altro infortunio, l’ennesimo, per Eden Hazard, che rischia di saltare l’andata degli ottavi di Champions League in programma il prossimo 24 febbraio contro l’Atalanta. Stando a quanto comunicato dal Real sui propri canali ufficiali, il belga – che ieri aveva saltato l’allenamento per dei fastidi muscolari – ha accusato un problema al retto anteriore della coscia sinistra. I tempi di recupero non sono stati ancora specificati, ma è difficile immaginarlo a disposizione di Zidane fra una ventina di giorni.

Precedenti

—  

Una previsione giustificata dai precedenti infortuni di Hazard. Il belga, che nell’ultimo mese era riuscito a trovare un po’ di continuità, è al suo decimo infortunio da quando veste la maglia del Real Madrid (i Blancos lo hanno preso dal Chelsea nell’estate del 2019 per oltre 100 milioni di euro). Lo scorso 28 novembre un infortunio muscolare alla coscia destra lo ha tenuto fuori un mese, mentre a fine settembre uno stop analogo lo ha fermato per 27 giorni. Per questo c’è un certo pessimismo in casa Real, con Hazard più che a rischio per il primo round contro l’Atalanta.

Precedente Con l’Inter l’ultima conferma: De Ligt e Demiral sono diventati grandi. Ecco come Successivo Inzaghi patteggia la multa, nessuna squalifica dopo le bestemmie

Lascia un commento