Razzismo Juan Jesus e Acerbi, il presidente AIC: “Non strumentalizziamo certi episodi”

Si continua a parlare dell’episodio nel corso di Inter-Napoli con Juan Jesus che poco prima del suo gol va da Di Bello per segnalare un insulto razzista subito da Acerbi. Intervenuto a Radio anch’io Sport, il presidente AIC, Umberto Calcagno, ha commentato l’accaduto: “La lotta al razzismo deve essere condotta senza se e senza ma, e quindi quanto è accaduto ieri sera è certamente da condannare”.

Le parole di Calcagno sull’episodio di Inter-Napoli

Calcagno ha aggiunto: “Dobbiamo cercare però di non strumentalizzare certi episodi: Acerbi tra l’altro è un ragazzo sereno che si è subito scusato, uno dei calciatori che più si spende per gli altri, e ricordiamoci che i calciatori sono coloro che, nel nostro mondo, più subiscono insulti e minacce. Non voglio banalizzare l’accaduto, ma le parole di Juan Jesus nel dopo gara credo siano significative”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Spalletti diretta, la conferenza stampa LIVE del ct dell'Italia a Roma Successivo Astori, l’annuncio è strappalacrime: mondo del calcio commosso

Lascia un commento