Raspadori-Scamacca, il gol è giovane. E Il Sassuolo già pregusta 65 milioni

La cessione di Caputo apre nuove opportunità per i due giovani attaccanti. Il prezzo della coppia sembra anche destinato a salire

Libertà, autonomia, visibilità. Il destino ha voluto che Giacomo Raspadori e Gianluca Scamacca si ritrovassero sotto lo stesso tetto, a Sassuolo, senza scomodi ribaltoni. Con tutto il rispetto e l’affetto per Ciccio Caputo, il fatto che si sia trasferito alla Sampdoria nelle ultime ore di trattative (anzi negli ultimi minuti) è una di quelle notizie da incorniciare.

Precedente Jorginho: "Rigore sbagliato? Fa male ma l'Italia andrà ai Mondiali" Successivo Jansen: “Ihatteren è speciale. Koopmeiners d'oro, Dumfries ha tutto”

Lascia un commento