Ramsey è una telenovela: tifosi della Juve esasperati

TORINO – Max Allegri ha comunicato in conferenza stampa che Aaron Ramsey si era fermato giovedì per un risentimento al flessore. Il tecnico ha cominciato fissando con gli occhi un punto alla sua sinistra: «Ramsey lo dovrò valutare perché ieri (giovedì, ndr) durante l’allenamento ha avuto un risentimento…». Pausa, sguardo severo indirizzato verso chi in sala stampa non ha potuto trattenere una risatina, poi la conclusione: «…al flessore. Quindi valuteremo se sarà a disposizione». E a disposizione contro la Lazio, Ramsey, non sarà. Alimentando quel polverone che ormai da mesi avvolge la situazione del centrocampista: decisivo nel Galles, un fantasma alla Juve. Anche più di quanto non dicano i numeri, impietosi pure guardando soltanto all’attuale stagione: 112 minuti in campo con la Juve, 331 minuti con la maglia del Galles conditi da 3 gol.

La Juve aspetta Dybala e mette la Lazio nel mirino

Guarda la gallery

La Juve aspetta Dybala e mette la Lazio nel mirino

Precedente Immobile, meglio non rischiare. All’Olimpico c’è per la premiazione Successivo Pioli, altra tegola: dopo Rebic out Tomori. Salta la Fiorentina, con l'Atletico...

Lascia un commento