Ramsey contro Allegri: la frecciata dal ritiro del Galles

PRAGA (REPUBBLICA CECA) – “Sono felice di essere di nuovo coinvolto. Non vedo l’ora che arrivino queste due partite e portare fuori i ragazzi ,sarà un tocco speciale in più” ha dichiarato Aaron Ramsey alla vigilia del match di domani tra il Galles e la Repubblica Ceca. “La filosofia e i metodi di allenamento qui sono diversi rispetto a quelli del mio club. Ci sono molte persone che mi gestiscono da diversi anni, quindi sanno come tirare fuori il meglio da me e permettermi di giocare molte partite di fila, come ho dimostrato agli Europei quest’anno” ha aggiunto il centrocampista.

Le parole di Ramsey

Poi, ha concluso: “Poiché le mie prestazioni nelle partite sono piuttosto alte, forse ho bisogno di un po’ più di riposo e recupero durante la settimana piuttosto che stare sull’erba per un lungo tempo e trascinarmi più fatica nelle partite. Il recupero è una parte importante per me. Sono solo entusiasta di essere di nuovo coinvolto e spero di poter fare la mia parte“. 

Le parole del ct del Galles

Lo vedi allenarsi ed è fonte di ispirazione per gli altri. Con Bale fuori, è naturale che sia lui il capitano. E’ davvero un peccato che non stia giocando tutte le settimane, mi piacerebbe rivederlo giocare in Premier League. Meriterebbe di giocare di più e i tifosi potrebbero vedere quello che è capace di fare” ha dichiarato invece Robert Page, ct del Galles. 

Precedente Riapertura stadi, il Consiglio dei Ministri aumenta la capienza al 75% Successivo Toro, guai per Juric: si fermano anche Mandragora e Pobega

Lascia un commento