Radu, uomo record: “Sono emozionato, ma ora vinciamo!”

ROMA – Una partita storica per Stefan Radu: contro lo Spezia centrata la presenza 402, nessuno come lui nella storia della Lazio. Ai microfoni di Lazio Style Channel, il difensore ha commentato felice: “Pomeriggio e partita emozionanti e storici, sono 402 partite e sarà il sorpasso su Beppe Favalli, però lasciando stare il record personale, oggi ci aspetta una grandissima partita. Sarà un match molto difficile, li abbiamo analizzati bene questi giorni, è una squadra molto organizzata, ha un bel gioco e all’andata ci ha dato tanti problemi. Siamo abituati alle soste per le nazionali, abbiamo tanti giocatori che vanno in nazionale. È un piccolo problema per tutte, non solo per noi”.

Precedente Milan-Sampdoria 1-1: tabellino, statistiche e marcatori Successivo Sampaoli: "Milik? Difficile sapere se resterà al Marsiglia"

Lascia un commento