Rabiot e Ramsey in bilico: ecco quanto può incassare la Juve

Per i due parametri zero stipendi alti e resa non da top: ora i bianconeri potrebbero monetizzare dalla doppia cessione

Adrien Rabiot e Aaron Ramsey hanno in comune il ruolo, le iniziali di nome e cognome e anche l’anno in cui sono sbarcati alla Juventus. Era l’estate 2019 (anche se il gallese in realtà era stato preso a gennaio), quella dell’avvicendamento tra Allegri e Sarri. Due acquisti a parametro zero che avrebbero dovuto contribuire alla ricostruzione del centrocampo bianconero, progressivamente indebolito con gli anni.

Precedente Napoli, Champions vitale: ballano 50 milioni Successivo Rassegna - Dopo 10 stagioni si chiude la grande storia al City del Kun: "Aguero va via"

Lascia un commento