Rabiot e il gol di Milik: il messaggio social scatena la polemica

Adrien Rabiot fa parlare di sé. Cremonese-Juve è tema di dibattito anche il giorno dopo, e non solo per quello che è successo in campo, ma anche per le reazioni annesse. Nel day after il protagonista, oltre al match winner Arkadiusz Milik, decisivo con il gol da calcio di punizione, è il centrocampista ex Paris Saint-Germain.

Rabiot e la storia Instagram

Il calcio di punizione, poi segnato da Milik, era infatti stato conquistato proprio da Rabiot, che partito con una delle sue solite azioni solitarie, è stato atterrato al limite dell’area. Tanti sul web hanno criticato il francese per aver accentuato l’entità del contatto e quindi la caduta. La risposta, però, è arrivata direttamente dal calciatore, che ha risposto alle accuse attraverso una storia Instagram sul suo profilo ufficiale.
Rabiot ha pubblicato la foto del contatto con Valeri, autore dell’intervento irregolare, con annessa scritta: “Faaaaallo” con tanto di emoji con l’occhiolino.
Una storia che a tanti non è andata giù, il francese ci ha però tenuto a ribadire come l’intervento fosse nettamente irregolare e il fallo, dal quale è scaturito il gol vittoria, netto.

Precedente Ryanair e Dzeko, il botta e risposta dopo Inter-Napoli è già virale  Successivo Ernesto Castano è morto/ Ex capitano della Juventus fu campione d’Europa con l’Italia

Lascia un commento